Logo Rai3

In evidenza

Puntate

Domenica 12 settembre 2010

in onda alle 12.45

    » Segnala ad un amico

    Secondo appuntamento settimanale con Okkupati. Per due fine settimana, infatti, l’appuntamento con la trasmissione si raddoppia, prevedendo una puntata il sabato e una la domenica.

    Il primo servizio riguarda le opportunità di lavoro nelle aziende che compongono il distretto del prosecco di Conegliano-Valdobbiadene, riconosciuto da una legge regionale veneta come distretto produttivo a tutti gli effetti.
    In quello che oggi è il primo distretto spumantistico d’Italia ci si trova di fronte ad una vocazione che affonda le sue radici nella storia locale. Alle origini del successo di questa realtà l’attenzione alle competenze, con diverse scuole di formazione che preparano i futuri professionisti del settore.
    Nel complesso, gli addetti al settore vitivinicolo di Conegliano ammontano a oltre 5.000 e nel servizio cerchiamo di conoscere i fabbisogni occupazionali delle aziende locali.

    Nel secondo servizio vediamo un mestiere particolare e poco conosciuto. Si tratta dell’esplosivista, colui che si occupa dell’abbattimento di edifici o costruzioni attraverso l’utilizzo, appunto, di esplosivo. Si tratta di una professione che non ha un percorso di studi specifico, ma che certo richiede competenze in materie come ingegneria, mineralogia, geologia, chimica. La storia che raccontiamo è quella di uno specialista e del suo team di demolitori specializzati. Si tratta di una professione che si svolge in assoluta sicurezza e che è davvero utile, anche per ripristinare il nostro patrimonio ambientale ed urbanistico.

    Nel terzo servizio andiamo in Puglia, per vedere da vicino le scelte di una Regione che sta cambiando profondamente. Uno dei settori in crescita del territorio pugliese è sicuramente quello turistico. Le bellezze di questa regione sono davvero tante e valorizzarle costituisce un obiettivo anche economico. Si tratta di un intervento che è fortemente sostenuto dalle misure per lo sviluppo regionale. Nel servizio vediamo una masseria tipica ed uno splendido palazzo medievale che sono stati ristrutturati e sono diventati delle strutture ricettive complete e di grande fascino. Sono solo alcuni degli esempi delle masserie e degli edifici tipici che hanno potuto usufruire del sostegno regionale per lo sviluppo delle imprese turistiche. Una scelta che sta aiutando l’economia, il lavoro ed insieme la bellezza del territorio pugliese.

    Il lavoro che cambia e si trasforma ha bisogno di strumenti, politiche e servizi vicini ed accessibili per chi cerca lavoro e chi cerca lavoratori. Nell’ultimo servizio siamo andati a Pisa per conoscere una realtà all’avanguardia promossa dalla Provincia grazie anche al sostegno di scelte regionali adeguate e ad un uso efficace dei fondi europei. I servizi per l’impiego di Pisa gestiscono, infatti, una rete di attività e servizi che riguardano la formazione ed il lavoro. Tra questi servizi anche il sostegno a chi voglia mettersi in proprio.

    Rai.it

    Siti Rai online: 847